Via del Faggio, 111 • 97100 Ragusa (RG)
+39 320 8477577

Giovanni Cataldi

Nasce a Modica (RG) il 07 giugno 1979 e il primo approccio con la batteria è da autodidatta.
Inizia gli studi con insegnanti locali , dal ’97 al ’99 frequenta il primo ed il secondo anno della Facoltà di Batteria presso l’ U.M. (Università della Musica) di Roma conoscendo batteristi importanti come Ettore Mancini, Maurizio dei Lazzaretti,Gianni di Rienzo e Maurizio Boco.
Tornato in Sicilia prosegue gli studi fino al 2002 a Floridia (SR) presso la Drum School di Enzo Augello (altro noto musicista).
Nel 2003 si diploma in Musicoterapia presso l’AMAT – Accademia Mediterranea di Arti Terapia – di Modica. Attualmente frequenta la classe jazz del conservatorio Corelli di Messina.
Dal 1999 al 2004 tra le esperienze musicali più significative si ricordano: i “Dalia Nera”, rock band modicana dal sound decisamente americano, con la registrazione di brani inediti in 2 cd ,vari concerti e rassegne tra cui il Megalithos sound. I “Retìna”, altra band dallo stile rock italiano con la registrazione di 3 cd contenenti brani inediti; anch’essi hanno collezionato numerosi concerti e rassegne tra cui Rock targato Italia e 3 edizioni del Tim Tour . I ” Fuochi d’Africa”, quartetto per sole percussioni tipicamente africane con danzatori e giocolieri.
Nel 2004 partecipa in qualità di percussionista alla realizzazione della “Danza delle Fate” , spettacolo di teatro-danza presentato in 2 edizioni al teatro Garibaldi di Modica e al Comedievognen’s broscene di Copenaghen .

Si ritorna a Modica con “Rawì (ex cantante dei Mas Nada) e i 4 Tummina” progetto musicale di riarrangiamento dei canti popolari Siciliani.
Nel 2005 lavora a Milano per la Lab Promotion come Batterista delle “Ombre Chiare”, band dallo stile Pop Italiano con numerosi concerti in Lombardia , Emilia Romagna , Liguria e rassegne tra cui le selezioni finali del Festival di Sanremo ‘05. Nello stesso anno viene ammesso al corso di perfezionamento Master Performance presso la Drumtech school di Londra, dove incontra batteristi come Mick Moreno e Francis Seriau. Il corso non viene frequentato per motivi personali.
Nel 2006 conduce a Modica un laboratorio di percussioni per i ragazzi del “Progetto A R I A “ onlus e un progetto di musicoterapia presso la scuola dell’infanzia “Goccia”, e sempre nello stesso anno viene coinvolto nel progetto I “Picciotti di Vasco”, che propongono un’impeccabile tributo al noto cantante.
Nell’estate 2007 partecipa come percussionista al”Canto della terra che gira” spettacolo teatrale itinerante, in onore delle settimana Quasimodiana 8°edizione.
Nel 2007/08 riceve un incarico annuale per l’insegnamento di strumenti a percussione presso la Scuola Media Statale “Giovanni Falcone”di Modica , e svolge anche attività di musicoterapia con disabili gravi presso il centro P D A – servizi sociali di Noto(Sr).
Ad ottobre 2010 partecipa con i Retina agli stage formativi del Tour Music Fest – Festival Internazionale della Musica Emergente organizzato dalla Rock Music School di Roma.
Fino al 2014 suona con i “Malacuscenza” progetto di musica siciliana riarrangiata in chiave moderna , con la realizzazione di un cd e numerosi live.
Attualmente suona con gli ” Ostinati Project ” diretti dal Maestro Sergio Battaglia al Sassofono, proponendo brani inediti e classici jazz-fusion;
collabora anche con l’orchestra del Maestro Paolo li Rosi .

Presso la Shine Music Academy è docente di batteria.

Prenota una lezione gratuita in video chiamata

Lezione di prova gratuita e senza impegno. Durata: circa 30 minuti. Sistema: Skype o altro sistema gratuito di video chiamata.

N.B. per problemi tecnici di connessione il M° Cataldi sarà sostituito per le lezioni on-line dal suo collega M° Liuzzo