Via del Faggio, 111 • 97100 Ragusa (RG)
+39 320 8477577

Sachika Ito

Sachika Ito – soprano

Nata in Giappone dove comincia ad apprendere il canto e la musica, prosegue i suoi studi in Europa dove si reca nel 2004. Presso il Conservatorio Nicolini di Piacenza viene guidata dal soprano Maria Laura Groppi e ottiene la Laurea di Canto nel 2011 e quella di Musica da camera vocale col M° Massimo Cottica nel 2014, entrambi col massimo dei voti e Lode. Attualmente studia la tecnica vocale con i maestri M° Esperanza Melguizo e Mº Carmelo Corrado Caruso e perfeziona le sue conoscenze di prassi esecutiva e filologia musicale col maestro repertorista Carlos Aragón.

Nel 2006 vince il Terzo premio del Concorso per i giovani cantanti di Foggia e il Secondo premio del Concorso lirico “G.Poggi” a Piacenza. Nel 2012 è vincitrice nella “Rassegna concertistica” di Montichiari (BR) e ottiene il premio al miglior cantante scelto dal pubblico al concorso lirico Certamen Nuevas Voces Sevilla in Spagna.

Grazie alle sue notevoli caratteristiche vocali e sceniche le vengono presto affidati ruoli principali come quelli di Oscar in Un Ballo in maschera di G. Verdi, Rosina nel Barbiere di Siviglia di G. Rossini, Norina nel Don Pasquale di G. Donizetti, Musetta ne la Bohème di G. Puccini, e molti altri, grazie ai quali riscuote un notevole successo sia da parte del pubblico che della critica.

Nel 2010 è stata ammessa come allieva effettiva presso l’Accademia Rossiniana del Rossini Opera Fetival di Pesaro. In questa occasione il M° Alberto Zedda le affiderà il ruolo della Contessa di Folleville nel Viaggio a Reims, diretto dal Mº Andrea Battistoni.

Significativo il suo debutto in Asia nelle parti di Nedda in Pagliacci di R. Leoncavallo e Nella nel Gianni Schicchi di G. Puccini al teatro Esplanade di Singapore nel 2015.

Ha inoltre interpretato anche:

– Marina in Marina di E. Arrieta
– Frasquita in Carmen di Bizet
– Titti Stefanetti in Procedura penale di L. Chailly
– Madeline Usher in The fall of the house of Usher di P. Glass
– Adina in L’elisir d’amore di G. Donizetti
– Serafina nel Campanello di G. Donizetti (Inciso e pubblicato da Kikko Music)
– Giannina ne Le due gemelle di G. Nicolini (Inciso e pubblicato da Bongiovanni)
– Serpina ne La serva padrona di G. Paisiello (Con la regia de M° Enzo Dara)
– Lauretta in Gianni Schicchi di G. Puccini
– Girl in An index of metal di F. Romitelli
– Sofia nel Signor Bruschino di G. Rossini (Con la dirección vocal de M° Raúl Giménez)
– Marianna nel Signor Bruschino di G. Rossini
– Clorinda in Cenerentola di G. Rossini
– Berta nel barbiere di Siviglia di G. Rossini
– Adele in Fladermaus (Pipistrello) di J. Strauss
– Violetta ne La traviata di G. Verdi
– Gilda in Rigoletto di G. Verdi
– Anna in Nabucco di G. Verdi
– Cendrillon in Cendrillon di P. Viardot

Dal 2014 intensifica la sua attività nell’ambito della musica moderna e contemporanea collaborando con diversi ensemble specializzati in questo repertorio tra cui Oenm di Salisburgo, Zahir Ensemble di Siviglia, e Ensemble Musikfabrik di Colonia avendo così la possibilità di esordire composizioni dei grandi maestri dell’ultimo secolo quali Webern, Ravel, Pärt, Stravinsky, Romitelli, Berio, Takemitsu, Halfter, Glass. In questi contesti ha anche esordito con delle prime assolute rivestendo, per esempio, i panni della protagonista in Judith, tu n’avanceras! di B. Charaf presso il Teatro Central di Siviglia, 2017. Nello stesso anno è stata ancora protagonista in Schweres Tragend di Stephan Winkler e Painted Love di Wen Liu presso il Republic Theatre di Salisburgo in occasione del Taschenopernfestival (2017), programma che si è replicato nel 2018 con il prestigioso Ensemble Musikfabrik diretto da Mº Clement Power e ancora nel 2019 in occasione del festival NOW! di Essen e Musikfabrik im WDR di Colonia. Nel 2019 tornerà a Salisburgo con un’altra prima assoluta, Pray, chuck, come hither e Artefacts #2 di Sara Glojnarić. Lo stesso Artefacts #2 aprirà il nuovo ciclo di opere contemporanee  Innova Ópera (2019) al Teatro de la Maestranza: per l’occasione Sachika sarà la protagonista di tre nuove opere scritte da giovani compositori di oggi.

Dal 2015 è inoltre divenuta la voce di un duo cameristico B-jeux Duo, insieme al chitarrista Totò Calvo: i repertori trattati spaziano dalle danze rinascimentali inglesi alle mélodies francesi, al repertorio folklorico sudamericano.

Presso la Shine Music Academy è docente di Canto Lirico.

Prenota una lezione gratuita in video chiamata

Lezione di prova gratuita e senza impegno. Durata: circa 30 minuti. Sistema: Skype o altro sistema gratuito di video chiamata.