Via del Faggio, 111 • 97100 Ragusa (RG)
+39 320 8477577

Online “At first sight”, il videoclip dei ToBreed/Blast, prodotto da Shine Records

Un brano che parla dell’amore a “prima vista”, quello per la musica

Sei giovani ragusani con un talento innato e la passione travolgente per la musica. Sono i ToBreed/Blast, vincitori dell’edizione 2015 del Sangiovart Music Contest, organizzato da Shine Records e dalla Cattedrale San Giovanni Battista di Ragusa, con il contributo del Comune di Ragusa.

Il brano che annuncia l’esordio della band ed il relativo videoclip sono prodotti dalla Shine Records quale premio del contest, grazie anche al contributo dello sponsor Due Punto Zero.

Con la regia firmata dalla video-maker Silvia Criscione viene raccontato l’amore a prima vista, quell’attimo magico in cui basta uno sguardo per scoprirsi innamorati.

È quello che accade a questi ragazzi, la cui attenzione viene richiamata dal suono di una chitarra. E così, nella splendida cornice del Giardino Ibleo di Ragusa Ibla, sei giovani si incontrano, si conoscono e diventano amici accomunati dallo stesso amore, quello per la musica.

“Sono rimasta davvero colpita dai ToBreed/Blast – ha commentato la regista Silvia Criscione – giovanissimi e talentuosi, sapevano già ciò che volevano e lavorare alla realizzazione del video è stato divertente e soprattutto stimolante. Ma la cosa che mi ha più colpito è senza dubbio la modestia di questi ragazzi e spero che ottengano presto i risultati che meritano.”

Testo e musica sono stati realizzati dal gruppo stesso e con un’attenzione particolare all’arrangiamento realizzato dal pianista del gruppo, Benedetto Gulino.

Il brano è nato da una semplice idea musicale composta al pianoforte quando non avevamo ancora intenzione di partecipare al concorso. – ha affermato Benedetto – Essendoci poi iscritti al Sangiovart, ripresi l’idea, arricchendola di sonorità armoniche emozionanti. Dopo questa fase, avvenne qualcosa che ancora oggi ricordo con gioia e stupore: dati a ciascuno gli accordi, i miei carissimi amici si inserirono all’interno di questa ispirazione aggiungendo il proprio contributo personale. Angela, la cantante, scrisse il testo e la melodia del cantato. Alessia, la chitarrista, scrisse il suo assolo e i vari interventi di chitarra. Per non parlare del lavoro, da me molto apprezzato, del bassista, Marco.”

Il lavoro di arrangiamento ha avuto la supervisione del M° Giovanni Leon Dall’Ò che ne ha curato anche la produzione artistica. Alla nascita del singolo ha collaborato anche il sound engineer Lorenzo Manganaro che ha lavorato alla registrazione e al missaggio del brano.

“Quando mi hanno fatto ascoltare il pezzo mi è piaciuto subito – ha spiegato Giovanni Dall’Ò – ma era troppo ricco di idee diverse. Il mio lavoro è stato dunque quello di sintetizzare e amalgamare i vari elementi, lavorando sulla durata del brano per renderlo più fruibile da ogni tipologia di pubblico, dato che l’obiettivo della band era quello di farsi conoscere sui circuiti mainstream. Osservare come i ragazzi abbiano accettato e affrontato seriamente questa fase di tagli ha dato segno di grande maturità da parte loro e sono convinto che sia stata una reale esperienza di crescita dato che hanno avuto la possibilità di entrare in un studio di registrazione e lavorare a tutte le fasi di una vera produzione musicale. È stato un piacere lavorare con i ToBreed/Blast a cui auguro di vincere altri concorsi come il Sangiovart e di sfondare il muro dell’anonimato.”

I ToBreed/Blast saranno ancora giovani ma sono già sicuri di ciò che vogliono: fare innamorare il pubblico della propria musica. “Siamo entusiasti dell’esperienza che la Shine Records ci ha offerto. At First Sight parla dell’amore, un amore che nasce dal primo sguardo e che ogni ascoltatore può fare proprio. Un amore che può essere amore di coppia, per la vita, per la musica e un amore rivolto a sé stessi che è il più importante perché rappresenta quel momento in cui ci si riconosce davvero. 

Non ci resta dunque che ascoltare “At first sight”, presto disponibile anche in download nei principali stores online.

14 Novembre 2016